Showing 30 Result(s)

Cosa aspettarsi quando si va dallo psichiatra

Quando si “va” da uno psichiatra per la depressione è bene avere chiare una serie di cose e, nella mia pratica quotidiana, cerco di sempre di rendere presente le considerazioni che mi pare giusto provare a sintetizzare qui. E’ un atto di cura anche questo, di chiarezza nel rapporto e, in definitiva, di professionalità. Almeno …

Psicofarmacoterapia con gli adolescenti

In Italia sono circa 400 mila i bambini e gli adolescenti che soffrono di disturbi mentali di varia entità. A circa 20 mila di questi adolescenti vengono prescritti psicofarmaci, poi rimborsati dal Servizio Sanitario Nazionale. In altre nazioni il numero varia considerevolmente e per alcuni disturbi, come ad esempio l’ADHD, il ricorso al farmaco è …

Le parole da non dire a nostro figlio

Sarebbe bello se genitori e figli fossero perfetti. Non ci sarebbe mai un’occasione in cui i genitori si sentono frustrati con i loro figli perché i loro figli non si sarebbero mai comportati male. Sfortunatamente (o fortunatamente), genitori e figli sono umani e non sono perfetti. Da genitore quindi capita a tutti di sentirsi frustrati …

Stress: esercizi per gestirlo efficacemente

Sei pieno di ansia e sopraffatto dallo stress? Non sei solo. L’ansia è la condizione psicologica più comune con cui le persone lottano ogni giorno Probabilmente hai familiarità con le conseguenze dell’ansia: tensione in tutto il corpo, i problemi di sonno costante preoccupazione I segni meno comunemente riconosciuti includono: il costante dubbio il timore del …

Per quando ci si sente “bloccati”

Nella vita ci si può sentire “bloccati”: è questo un momento doloroso dal quale, però, è possibile uscire migliori e più forti di prima: ecco alcuni suggerimenti per riuscirci. Può essere terribile sentirsi bloccati: potresti sentire di non poter avanzare o potresti non sapere come andare avanti. Quando ci si sente bloccati, può sembrare che …

I disturbi d’ansia: di cosa si tratta? Come intervenire?

I disturbi d’ansia sono caratterizzati da due sintomi principali, rappresentati dalla paura e dalla preoccupazione eccessiva, presenti in tutti i sottotipi, che comprendono il disturbo d’ansia generalizzato, il disturbo da attacchi di panico, il disturbo d’ansia sociale e il disturbo post- traumatico da stress. L’ansia (paura senza oggetto) può essere definita come un sentimento penoso …

L’alleanza medico – paziente: la prospettiva della medicina narrativa

Un corretto inquadramento diagnostico è fondamentale per il trattamento ma imprescindibile deve essere la compliance alle cure. La mancata aderenza (non-compliance) di un paziente alle prescrizioni farmacologiche è un problema frequente che aumenta i costi dell’assistenza. Negli USA, per esempio, si stima che il 30-50% degli adulti non segue adeguatamente le prescrizioni sia farmacologiche che …

DDP: disturbo depressivo persistente 

Il disturbo depressivo persistente (DDP) è un disturbo dello spettro depressivo che comprende la distimia e la depressione maggiore di tipo cronico secondo il DSM; esso è caratterizzato, secondo un recente studio, da una prevalenza nella popolazione generale fino al 15,2% circa a seconda della forma in cui si manifesta. Oltre ad alterazioni dell’umore in senso depressivo e/o irritabile devono …

Quando inizia la schizofrenia?

Lo sviluppo cognitivo è interessato precocemente nelle persone che sviluppano la schizofrenia. Per alcune malattie, i cambiamenti patologici iniziano anni prima della comparsa dei sintomi. La malattia di Alzheimer è un ottimo esempio. Sebbene i sintomi della demenza spesso non siano evidenti fino a quando le persone non raggiungono i loro 70 o 80 anni, …